Stop guessing what′s working and start seeing it for yourself.
Login or register
Q&A
Question Center →

Come posso migliorare il mio SEO correggendo i collegamenti a ritroso di reindirizzamento non funzionanti?


Sì, è possibile dare una spinta piuttosto buona al tuo sforzo complessivo in SEO - semplicemente correggendo i tuoi collegamenti già esistenti e facendo domanda per i reindirizzamenti di reindirizzamento. Come? Bene, vediamo.

Tre motivi principali per recuperare i collegamenti interrotti:

  1. Puoi avere il pieno controllo del processo di implementazione (a differenza della parte del leone dell'altro lavoro, per esempio come la promozione dei contenuti);
  2. Risolvere i link non funzionanti, puoi non solo aumentare il ranking delle tue ricerche ma acquisire molti altri benefici nascosti (ad esempio, una migliore esperienza utente);
  3. Stai andando

Considerando che l'intero processo preso su scala può rivelarsi piuttosto contro-intuitivo e potenzialmente difficile da gestire correttamente, ecco un breve serie di azioni per gestirlo nel modo giusto:

  • Identifica tutti i link non funzionanti sul tuo sito web o blog.
  • Suddividili secondo i principali schemi di reindirizzamento.
  • Utilizzare lo strumento di costruzione di link online e lo strumento di supporto per scrivere reindirizzamenti.
  • Completare i lavori con reindirizzamento a ritroso e controllo generale.

Identificazione dei collegamenti interrotti

Diciamolo una volta di nuovo - stiamo andando a cercare reindirizzamenti di reindirizzamento che aprono la strada a pagine rotte all'interno del tuo sito web o blog. In questo modo, dovrai ottenere un riepilogo speciale del rapporto su di essi, utilizzando Google Search Console o qualsiasi strumento di supporto online specializzato per dati molto migliori e più chiari, come Open Site Explorer (Moz), Semalt Analyzer (Semalt) o Ragno di ragno di raganella. Dopotutto, dipende solo da te decidere quale framework scegliere per quel compito.

In questo caso, ricorda: dovrai anche correggere tutti i link interni non funzionanti sul tuo sito web o blog, poiché potrebbero esserci molti URL migrati negli ultimi anni. Quindi, tutto ciò di cui hai bisogno è prepararti a un sacco di lavoro manuale e apparentemente dispendioso in termini di tempo - utilizzando Google Search Console per reindirizzare i collegamenti a ritroso manualmente con .htaccess o plug-in speciale se stai utilizzando WordPress. Oppure potresti anche reindirizzare rapidamente molti collegamenti che necessitano di una correzione, semplicemente utilizzando uno dei servizi di assistenza online menzionati in precedenza.

Splitting URL By Redirect Patterns

Come utente su WordPress, dovevo identificare i miei pattern URL vecchi (ad esempio, come dominio + anno + mese + nome postale. html) e nuovi pattern URL (ad es. dominio + nome del post). Mettendo in chiaro, dovrai scrivere un'istruzione speciale per i bot di scansione di Google che li informi di queste o altre modifiche permanenti, sia nell'URL stesso, sia nel codice di pagina HTML (altrimenti, funziona su reindirizzamenti 301).

Writing Redirects

Per quanto mi riguarda, ho usato Permalink Helper Tools per lavorare con gli URL del codice. Tutto dovrebbe essersi spiegato da sé, ma ricorda di avere il pattern URL sorgente come gli URL che iniziano con il tuo dominio, seguito da numeri e una barra, da terminare con l'età variabile da WordPress e notare in HTML che sfugge al periodo . Ricorda che la variabile dovrebbe sempre essere iniziata e terminata con una barra.

Completa reindirizzamenti backlink e check them

Per completare la procedura, inserisci semplicemente il tuo file .htaccess con il codice tramite connessione FTP con il tuo server. Attenzione: assicurarsi che tutto sia a posto. Intendo dire che governa l'accesso al tuo sito web o blog con .htaccess, se qualcosa va storto potresti anche mandare in crash tutto - anche con un codice leggermente difettoso. In questo modo, tutto ciò di cui hai bisogno è dividere il tuo reindirizzamento in Sorgente e Destinazione, eseguire una procedura di controllo con uno strumento per il crawler - e il gioco è fatto!

Suggerimento: la stessa procedura potrebbe essere applicata a interni danneggiati collegamenti pure. Naturalmente, idealmente non dovrebbero passare attraverso alcun reindirizzamento, ma sfortunatamente non è sempre fattibile. Ricorda: avere un reindirizzamento è molto meglio di 404.

View more on these topics

Post a comment

Post Your Comment
© 2013 - 2020, Semalt.com. All rights reserved

Skype

TimchenkoAndrew

WhatsApp

+16468937756

Telegram

Semaltsupport