Stop guessing what′s working and start seeing it for yourself.
Login or register
Q&A
Question Center →

Come sfruttare al meglio i termini di ricerca del backend del venditore Amazon?

Amazon è la più grande piattaforma di e-commerce al mondo che riunisce oltre 310 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. E non c'è bisogno di dire che il rovescio della medaglia commerciale è un livello decisamente difficile di competizione sul mercato, che a volte va letteralmente a ridimensionare. Significa che ogni uomo d'affari e-commerce che vende su quel mercato davvero affollato deve avere tutto a posto - a partire da un prezzo altamente competitivo necessario solo per sopravvivere laggiù, all'ottimizzazione del contenuto richiesto dal SEO di annunci di prodotti Amazon per posizionarsi bene nella ricerca di prodotti. Significa che tutti gli aspetti delle tue prestazioni online, inclusi anche i più piccoli dettagli, devono essere ben costruiti in conformità con le principali regole e linee guida di Amazon. E quando si tratta del tuo elenco di prodotti SEO, è essenziale ottenere ogni sezione della pagina ottimizzata per le parole chiave di destinazione giuste.

Perché le parole chiave di back-end sono così importanti?

Altrimenti, qualsiasi piano aziendale sarà destinato a fallire fin dall'inizio. Ad ogni modo, immaginiamo che sorprenderete i vostri clienti target con un prezzo altamente competitivo o, ad esempio, il vostro webshop è stato elaborato così bene che il vostro servizio clienti è eccezionale. Ma considerando che probabilmente nessun progetto commerciale può sopravvivere senza avere un flusso solido di nuovi clienti, un successo di venditore versatile sul Web dipenderà fortemente dalla classifica dei prodotti per le principali parole chiave di destinazione. In altre parole, tutto ciò che riguarda il commercio e-commerce è in realtà solo una cosa - voglio dire che tutto si ridurrà alle tue attuali posizioni in classifica che l'algoritmo A9 assegna a ogni oggetto che hai in vendita laggiù. In parole povere, nient'altro conta quando i prodotti disponibili elencati su Amazon non sono rilevanti nella ricerca di live-market per le parole chiave pertinenti o / e i termini di ricerca del target principale (combinazioni di parole chiave long-tail). Significa che ogni sezione del tuo elenco di prodotti dovrebbe essere ben ottimizzata - solo per beneficiare di una migliore possibilità di visualizzarla di fronte a un pubblico di riferimento più ampio dei tuoi potenziali acquirenti.

Quindi, diciamocelo: ogni sezione di pagina è pensata per essere elaborata secondo le regole valide di Amazon SEO, insieme con solo schemi di ottimizzazione pratica e top di comprovata efficacia performare le tecniche di ricerca per parole chiave attualmente apprezzate dalla A9. E il tuo elenco con una sezione speciale comunemente nota come termini di ricerca per il backend dei venditori Amazon (in caso contrario, la sezione delle parole chiave di backend) richiede anche un'attenzione molto precisa! Ecco perché di seguito ti mostrerò una rapida checklist SEO con consigli di base per ottimizzare una specifica sezione di back-end con i termini di ricerca dei venditori Amazon, che appare alla fine della pagina del tuo prodotto. Tieni presente, tuttavia, che mentre i termini di ricerca dei venditori di Amazon sono invisibili per la navigazione dell'utente dal vivo, la tua pagina prodotto deve comunque trovarli in una sezione di back-end separata in qualsiasi circostanza. In altre parole, quando si tratta di gestire un'attività di drop-shipping di successo su quella piattaforma di mercato online molto affollata, ogni grande venditore di Amazon ha termini di ricerca specifici scelti e personalizzati per essere inseriti nella sezione di parole chiave back-end - e funzionano fuori solo per scopi di classificazione. Quindi, se ti senti davvero un venditore di Amazon streetwise utilizzando i termini di ricerca della sezione back-end per sfruttare al massimo il tuo elenco esistente delle principali parole chiave di destinazione, qui è tutto ciò che devi sapere in questa occasione.

Amazon venditore SEO: termini di ricerca e parole chiave di backend per migliorare il tuo elenco

Quindi, eccoci finalmente il punto - il modo giusto di utilizzare i termini di ricerca dei venditori Amazon per l'ultima sezione dell'elenco dei prodotti. Per qualche ragione, questa area della pagina del prodotto SEO spesso sembra sottovalutata - più comunemente, cade principalmente agli imprenditori e-commerce principianti che affrontano il mancanza di comprensione e semplicemente non riescono ad avere tutto a posto subito.Naturalmente, è impossibile conoscere tutti i dettagli del tuo primo giorno come venditore Amazon.Tuttavia, spero che i seguenti punti fondamentali sulle parole chiave di back-end e l'ottimizzazione A9 ti aiuterà ad aumentare il ranking di ricerca sul marketplace Amazon.

  •  Location - è molto importante sapere tutto sul posizionamento corretto delle parole chiave giuste nella sezione dei termini di ricerca del backend dei venditori Amazon Più comunemente, questa area della pagina prodotto ha un limite di caratteri compreso tra 200 e 250 caratteri disponibile per ogni imprenditore online che vende lì. E per quanto riguarda una tale limitazione, significa che dovresti pensarci due volte prima di ottenere i termini di ricerca back-end scelti per l'ottimizzazione della tua scheda di prodotto. In questo modo, ricorda di mantenere un livello elevato di pertinenza delle parole chiave e, invece di utilizzare le virgole, basta prendere un singolo spazio per separare ciascuna combinazione di parole chiave futura da quella precedente.
  •  Titolo Corrispondenza - mentre i termini di ricerca del venditore Amazon devono essere posizionati con particolare attenzione, assicurati di mantenere un ordine di elenco chiaro e pulito. Cerca di coprire l'intera gamma di vocabolario pertinente che viene naturalmente utilizzato dagli acquirenti dal vivo alla ricerca della relativa categoria di prodotto o dello stesso articolo in vendita. In questo modo, non dimenticare di fare un doppio controllo per il tuo Product Title. Il fatto è che nessuno dei termini di ricerca del venditore Amazon deve corrispondere a qualsiasi parola chiave o combinazione a coda lunga già inclusa nel titolo del prodotto. Assicurati di non avere duplicati e il gioco è fatto.
  •  Grammatica - prima di tutto, mentre scegli le parole chiave giuste per ottimizzare la tua lista di prodotti (compresi quelli da inserire nella sezione dei termini di ricerca del backend di Amazon venditore), ti consiglio di usare i trattini per parole chiave potenzialmente sillabate, invece di averle separate con spaziatura. In questo modo, avrai maggiori possibilità di migliorare il tuo ranking per entrambe le parole chiave pertinenti, principalmente perché queste due parti delle parole chiave con trattino sono sempre coperte da tutti i tipi di filtri di ricerca e personalizzati. In questo modo, ecco alcune altre cose sulla grammatica da evitare a tutti i costi: forme singolari/plurali (in effetti, Amazon non si preoccupa dei singoli/plurali - quindi sentiti libero di prendere solo i più vincenti, ad esempio con i più alti volumi di ricerca.

Bottom Line

Per concludere, assicurarsi che non vi siano errori di ortografia trovati nelle descrizioni delle pagine dei prodotti. dire che a causa dello spazio limitato dei caratteri, dovrebbe essere usato con la massima cura - non esitare a fare un doppio controllo laggiù. Inoltre, assicurati di non avere spazio sufficiente con troppe parole chiave posizionate in un modo imprevedibile. Infine, lascia che ti mostri un paio di buoni strumenti per aiutarti con una ricerca per parole chiave competitiva ad avere solo un buon pool di termini di ricerca dei venditori Amazon. Sentiti libero di provare uno dei seguenti, principalmente perché li ho tutti provati sulla pratica.

Sonar (Sellics)

Il primo strumento che vorrei raccomandarvi è Sonar uno strumento gratuito di ricerca di parole chiave di Amazon. Tra gli altri, Sonar di Sellics è probabilmente la soluzione più adatta quando si tratta di ottenere la giusta selezione per i termini di ricerca dei venditori Amazon. Con la sua vasta gamma di diversi suggerimenti per le parole chiave che effettuano il rooting solo da query di ricerca reali (ad esempio, utilizzate dagli acquirenti dal vivo su Amazon, così come altre piattaforme di e-commerce come eBay, Ali e così via), utilizza algoritmi completi per aiutarti a rilevare solo le migliori parole chiave vincenti e termini di ricerca long-tail necessari per ottenere il tuo elenco di prodotti Amazon ottimamente ottimizzato nel modo giusto per conquistare il mercato.

AMZ Finder Suit

Il prossimo strumento per aiutarti a trovare parole chiave di prodotto davvero redditizie e termini di ricerca dei venditori Amazon a lunga coda può diventare una vera salvezza per l'ecommerce principiante imprenditori che vendono laggiù senza esperienza sufficiente nel settore. Quindi, se non sei spaventato dalla quota di iscrizione mensile, apprezzerai sicuramente AMZ Finder Suit (incluso uno strumento di ricerca di parole chiave precisamente mirato per Amazon). In questo modo, questo strumento può aiutarti ad avere tutto a posto fin dall'inizio - iniziando con le parole chiave seed, creando idee per parole chiave dei contenuti, analizzando tutte le metriche primarie, raggruppando i risultati, dando priorità ad essi con un ordine decrescente della loro importanza, per finalizzare finalmente il tuo ricerca delle parole chiave nel modo migliore possibile.

The Scope

The Scope è il terzo strumento che vorrei mostrarvi oggi, una piattaforma online a pagamento gratuita per sii più preciso (okay, una versione completa di Scope ti costerà circa cinquanta dollari al mese). In ogni caso, ha l'estensione Google Chrome disponibile per rendere le cose molto più semplici. Sentiti libero di monitorare i prodotti più venduti, i termini di ricerca utilizzati più frequentemente e molti altri risultati finali, estratti direttamente dai concorrenti di maggior successo che vendono su Amazon. Si noti, tuttavia, che con la sua versione di base disponibile gratuitamente, lo Scope è probabilmente lo strumento più vantaggioso in particolare per i venditori principianti. Sì, è davvero facile da usare, e non è necessario essere un venditore pro ecomerce o SEO - lo Scope rende tutto quasi auto-esplicativo a proprio vantaggio.

View more on these topics

Post a comment

Post Your Comment
© 2013 - %s, Semalt.com. All rights reserved