Stop guessing what′s working and start seeing it for yourself.
Login or register
Q&A
Question Center →

Come migliorare la mia attuale lista di prodotti su Amazon?

Amazon è la piattaforma di vendita al dettaglio più ricca del mondo che fornisce milioni di venditori con un reddito elevato e stabile. Come dimostra la pratica, tutti possono guadagnare la loro fortuna su questo mercato considerevole, sia che tu sia una mamma casalinga o un imprenditore di successo. Se siete bravi nello sviluppo del business e comprendete gli standard e i requisiti di ottimizzazione di Amazon, sarete in grado di aumentare il vostro primo milione su Amazon.

Tuttavia, dato che la concorrenza è entrata in questo mercato, i commercianti di Amazon devono portare le loro migliori carte sul tavolo se vogliono vincere. Dovresti essere sempre un passo avanti rispetto ai tuoi concorrenti per distinguerti dalla massa.

In questo post, spiegherò non solo come funziona l'algoritmo di Amazon A9, ma condivido anche con voi alcuni metodi specifici e comprovati che è possibile utilizzare per ottimizzare l'elenco dei prodotti e distruggerlo su Amazon.

Diciamo innanzitutto alcune parole sul sistema di classificazione di Amazon per farti capire come dovresti costruire la tua campagna di ottimizzazione.

Cosa dovresti sapere sull'algoritmo di Amazon A9?

Amazon ha un'interfaccia molto user-friendly che consente ai commercianti di popolare tutti i dati relativi ai loro prodotti. Possono aggiornare le informazioni sulla descrizione del prodotto e caricare tutti i tipi di contenuti video sul sistema Amazon. Una volta che sai cosa inserire nella scheda del prodotto, è molto semplice implementare qualsiasi modifica.

Tuttavia, Amazon si distingue per i suoi cambiamenti costanti e gli aggiornamenti imprevedibili, quindi molti venditori non sembrano pronti per questo e perdono i loro soldi.

Ecco perché questa guida contiene solo informazioni aggiornate basate sulle mie ricerche e dichiarazioni ufficiali di Amazon.

La cosa principale che dovrei dire del sistema di classificazione di Amazon è che Amazon si preoccupa solo della sua massimizzazione delle entrate. Questo è il motivo per cui l'accento principale è rivolto agli acquirenti, non ai venditori. Fa tutto per fornire ai clienti i risultati di ricerca più accurati e farli comprare qualcosa su una piattaforma. Le vendite producono vendite. Quindi, se non hai ancora offerte giuste, hai zero possibilità di classificarti su Amazon TOP.

Recentemente ho sentito un sacco di storie dei venditori quando acquistano le loro cose per aumentare le loro posizioni in classifica. E senza alcuna ironia, posso dire che funziona. È più semplice ed economico che diventare un partecipante ad Amazon che vende programmi in cui è necessario pagare una tariffa enorme per ogni offerta e non può avere il pieno controllo del proprio inventario e della politica dei prezzi.

Ogni volta che inizi a sviluppare o ottimizzare la tua scheda di prodotto, ricorda che Amazon si preoccupa solo degli acquirenti e della vendita di cose a quegli acquirenti. Devi trovare un equilibrio tra la buona esperienza di acquisto degli utenti e i tuoi interessi quando si tratta di prendere una decisione che aiuterà le tue cose a vendere su Amazon. E per favore non provare a trasferire le tue conoscenze sull'ottimizzazione di Google su Amazon. Ci sono due piattaforme completamente diverse. Il primo si concentra sui ricercatori dell'informazione, mentre il secondo si basa esclusivamente sull'acquisto e la vendita di prodotti. Gli utenti che arrivano su Amazon saltano raramente su questa piattaforma di vendita solo per la ricerca di prodotti. Vengono qui con un obiettivo di acquisto già. Quindi, il tuo unico compito come venditore è quello di aiutare gli acquirenti a convertire più frequentemente.

Nel prossimo paragrafo, ti dirò come condurre l'ottimizzazione dell'elenco dei prodotti per aumentare la conversione e il posizionamento dei prodotti.

Come migliorare l'elenco dei prodotti su Amazon?

Innanzitutto, è necessario assicurarsi di compilare il maggior numero di termini di ricerca pertinenti per rendere visibile la propria scheda sulla pagina dei risultati di ricerca di Amazon.

In generale, ci sono tre aspetti fondamentali che è necessario ottimizzare per:

  • Visibilità
  • Pertinenza
  • Conversioni.

I clienti dovrebbero trovare facilmente il tuo elenco prima di poter acquistare i tuoi prodotti. La ricerca è il modo principale che gli acquirenti utilizzano per individuare i prodotti sulla piattaforma Amazon. Quando i clienti effettuano ricerche per query specifiche, è necessario fare in modo che tutte le corrispondenze possibili corrispondano alle query con le parole chiave confrontate con le informazioni (titolo, punti elenco, descrizione) fornite per un prodotto.

Fattori di classificazione quali la politica dei prezzi, la pertinenza dell'elenco, la selezione e la disponibilità possono aumentare la visibilità del prodotto e aumentare le vendite. Tutti questi fattori oltre a un elenco ben ottimizzato ti garantiranno un profitto elevato e stabile. Quindi, diamo un'occhiata più da vicino all'ottimizzazione dell'elenco di Amazon.

  •  Titolo 

Un titolo è la proprietà più preziosa sul tuo elenco Amazon. In altre parole, serve come biglietto da visita della tua attività. Tuttavia, dovresti sapere che le linee guida per l'ottimizzazione del titolo di Amazon non assomigliano ai ben noti requisiti di Google. I titoli Amazon sono estesi, descrittivi e ripieni di parole chiave. Il tuo titolo potrebbe avere effetti sia positivi che negativi sulle prestazioni dei tuoi prodotti su Amazon. Se il tuo titolo è breve, irrilevante e non ottimizzato, non otterrai un punteggio elevato nella pagina dei risultati di ricerca di Amazon, anche se i tuoi prodotti sono di alta qualità.

In base ai requisiti di ottimizzazione del titolo Amazon, il titolo deve contenere i seguenti elementi: marca, linea di prodotti, tipo di prodotto, materiale, colore, dimensione, quantità e altre caratteristiche richieste.

Il tuo compito è quello di incorporare tutti questi elementi nel tuo titolo, insieme a termini di ricerca pertinenti che aiuteranno i tuoi potenziali clienti a trovare il tuo elenco di prodotti. L'algoritmo di ranking Amazon analizza meglio i termini di ricerca visualizzati in precedenza nel riquadro. Pertanto, è ragionevole creare un elenco dei termini di ricerca più mirati e posizionarli prima di ogni punto di interruzione di carattere nel titolo. È necessario assicurarsi che il reclamo sia letto in modo naturale e contenga tutte le caratteristiche essenziali del prodotto insieme ai termini di ricerca mirati.

  •  Bullet Points 

Bullets è un'altra sezione di Amazon list in cui puoi espandere la tua rilevanza e aumentare la tua attività il tuo rango di prodotti. È un'opportunità perfetta per presentare non solo le caratteristiche del tuo prodotto ma anche i suoi vantaggi. Inoltre, tutte le parole utilizzate nei punti elenco verranno indicizzate dal sistema di classificazione Amazon. Pertanto, devi assicurarti di includere il numero massimo di termini di ricerca pertinenti nei tuoi elenchi puntati. Inoltre, ti aiuterà a identificare i tuoi oggetti quando gli acquirenti usano la barra di ricerca.

Accentuare i primi tre proiettili poiché sono più comunemente ricercati dai clienti. Se si dispone di una garanzia del prodotto, assicurarsi di inserire queste informazioni nell'ultimo punto dell'elenco Amazon.

  •  Descrizione del prodotto 

Amazon ti offre un'ulteriore sezione di contenuti in cui raccontare una storia avvincente sul tuo prodotto e inserisci tutti i restanti termini di ricerca. Qui puoi dire ai tuoi clienti del tuo marchio e spiegare loro come le loro vite migliorano con i prodotti che vendi. Un contenuto ben realizzato con una forte call to action influenzerà senza dubbio le conversioni.

View more on these topics

Post a comment

Post Your Comment
© 2013 - %s, Semalt.com. All rights reserved