Stop guessing what′s working and start seeing it for yourself.
Login ou cadastro
Q&A
Question Center →

Qual è il modo migliore di SEO on-page per il negozio online?

Prima di iniziare a cercare il modo migliore per gestire il SEO on-page per il negozio online, diamo un'occhiata alle nozioni di base. Prima di tutto, ci sono due sfere di Search Engine Optimization. Off-page SEO è l'acronimo di tutte le azioni che stai portando altrove negli altri siti web per elevare il tuo ranking (link building, guest blogging, creazione di post nei forum e qualsiasi altra piattaforma sociale). Considerando la SEO on-page per il negozio online, in particolare, dovrai lavorare con precisione sulle tue pagine per ottenere un ranking più alto nelle SERP di Google.

seo for online store

Più comunemente, qualsiasi mezzo di SEO off-page dovrebbe essere preceduto da lavori di ottimizzazione della ricerca on-page. E la tua domanda è perfettamente ragionevole, poiché c'è sempre la priorità giusta per completare il SEO on-page completo per il negozio online il prima possibile. Solo per far sì che Google mostri il tuo sito web direttamente davanti al tuo pubblico di destinazione. Dopo tutto, l'obiettivo principale dell'ottimizzazione della ricerca on-page è quello di aiutare Google a comprendere ogni elemento delle tue pagine web, come il contenuto stesso, le immagini, i titoli, ecc.

In questo modo, è tempo di avere alcuni consigli di base e inizia con SEO on-page per il negozio online. Ecco le basi che dovrebbero essere fatte prima di tutto:

 Parole chiave target

Prima di ogni altra cosa, dovrai scegliere le parole chiave giuste. In questo modo, seleziona non solo le parole chiave più pertinenti ma ancora meno competitive e le frasi chiave che i tuoi potenziali clienti hanno più probabilità di inserire nella barra di ricerca di Google. Una volta che hai fatto la lista principale delle parole chiave, possiamo finalmente procedere con il loro utilizzo per SEO on-page per il tuo negozio online.

 Scrivi Contenuto 

Il prossimo arriva la tua ottimizzazione dei contenuti, e non è così complicato come potresti pensare. Tieni a mente che stai lavorando con veri umani, non con i motori di ricerca come Google. Quindi, mantieni i tuoi contenuti scritti il più naturali e user-friendly possibile. Inoltre, non impostare mai le parole chiave di destinazione in modo casuale e non abusarne mai sovrapponendole ai contenuti della pagina solo per mantenere una densità di parole chiave.

 Contenuto visivo 

Una volta il testo il contenuto è ben curato, è ora di dedicare un'attenzione ancora più precisa al contenuto della tua pagina web visiva. La cosa non è né Google, né il resto dei motori di ricerca (come Bing o Yahoo) non sono in grado di "leggere" o "capire" le immagini o eventuali elementi riferiti alla grafica. Quindi, occupandoti di SEO on-page per il negozio online, non dimenticare di scrivere alcuni testi descrittivi Alt Tag descrittivi per ogni immagine ospitata sulle tue pagine web. In questo modo, ogni elemento grafico dei tuoi cataloghi o elenchi di disponibilità sarà ben indicizzato dai motori di ricerca. Inoltre, sarebbe un ottimo modo per includere anche alcune parole chiave, nomi di marchi o etichette di prodotto.

ecommerce seo

 Ottimizzazione mobile 

Finalmente, rispolverare il tuo negozio online con l'ottimizzazione mobile. Intendo dire che dovresti sempre tenere a mente che fornire un'esperienza utente user-friendly eccellente è tra le tue priorità principali. Non solo per oltre la metà dei tuoi potenziali acquirenti sono in cerca su smartphone e tablet, ma perché Google sta assegnando un posizionamento considerevolmente più alto nelle SERP per una buona reattività mobile. Quindi assicurati di avere il tuo short online ottimizzato per dispositivi portatili. L'ottimizzazione mobile è un MUST.

View more on these topics

Post a comment

Post Your Comment
© 2013 - %s, Semalt.com. All rights reserved
Special Offer
Get free SEO Consultation